Che cos’è l’attrazione?

Visto: 28 views

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Tags: , , ,

Che cos’è l’attrazione?

Sono appena pochi mesi che lo/la frequenti e già è al centro della tua vita. Occupa gran parte dei tuoi pensieri, stai quasi sempre con lui/lei. Tutto sembra perfetto in questo momento. E il sesso … il sesso è nuovo, passionale, tenero, maturo. Però cari amici miei n questa vita nulla dura in eterno ed anche la felicità! E sapete cosa succede? Che un giorno vi svegliate e come per magia la passione, l’amore ed il desiderio come sono venuti così se ne sono andati.
I sentimenti non sono cose facili da analizzare. Tutti siamo consapevoli del fatto che il tempo e la routine quotidiana possono influire negativamente sulla relazione di copia.
Ma perché ad un certo punto una persona smette di attrarci?
Molte volte questa attrazione fisica ha a che vedere con il sentimento, cioè con la voglia di non stare da soli. Quando si smette di idealizzare quella persona, e la si vede per quello che realmente è, finisce anche l’attrazione che si prova.
Può essere questo o magari semplicemente senza un apparente motivo, quei baci che prima vi smuovevano, adesso non vi dicono più nulla; e ciò indipendentemente da quanto tempo dura la relazione. Può arrivare un momento i cui carezze che prima vi piacevano tanto adesso sembra che non abbiano più motivo di esserci.
Quando l’attrazione tra due persone scompare, il problema d prosi innanzitutto è se è da entrambi le parti o da una sola. Nel primo caso tutto può terminare amichevolmente con un classico “dobbiamo parlare”; nel secondo invece possono sorgere complicazioni.
Lasciare qualcuno non è mai semplice; non si sa cosa succederà dopo, cioè come si star senza di lui/lei. Una cosa è certa: molte volte lo abbiamo pensato, anche se poche volte poi lo abbiamo messo in pratica. Sicuramente prima di lasciare qualcuno abbiamo almeno una volta pensato come faremo a stare almeno per un certo periodo di tempo senza sesso, o meglio senza sesso assicurato!
Ma un’altra cosa da evitare sarebbe che sia l’altro a lasciarti. E allora vi verranno in mente mille dubbi: “perché non gli/le piaccio più?”, “che cosa è cambiato?”. Soprattutto quando questa persona vi piace ancora, e molto.
Prima ci sarà la fase delle negazione, poi quella della malinconia; seguirà la rabbia e poi la rassegnazione.
Ricomincerete a vivere ed a riabituarvi ad essere single ma non alla mancanza di sesso; può essere casuale, con un amico, con uno che avete conosciuto in chat. E proprio quando vi siete ripresi, che arriva un ‘altra persona speciale. D’altra parte bisogna rischiare nella vita.
E poi arriva il giorno in cui vi incrociate di nuovo dopo tanto tempo, nel momento e nel luogo in cui meno ve lo aspettate. E’ strano che quella persona che una volta era vostra, che tante volte avete posseduto, di cui conoscete i segreti del corpo, adesso sembra quasi un estraneo, uno sconosciuto.
Ricordate cari amici lettori, a volte l’amore arriva inaspettatamente, va via cosi senza spiegazioni ed in maniere semplice, ma ritorna sempre.
fonte : www.isoladelpeccato.com

Be Sociable, Share!